Additional menu

Come assumere CBD e Cannabis Light?

5/5 - (1 vote)

Il CBD (o cannabidiolo) è una molecola di cannabis sempre più popolare. Ma non fraintendetermi, non fa parte della famiglia dei narcotici! Il CBD non ha effetti psicotropi e ha molte virtù terapeutiche: allevia il dolore, calma la mente, rilassa e molti altri effetti positivi.
È completamente legale in Italia consumare cannabidiolo, purché il prodotto non contenga più dello 0,5% di THC.
Se sei convinto dei vantaggi del CBD, allora devi trovare quale articolo ti darà soddisfazione. A seconda delle tue abitudini e del tuo stile di vita, scegli il metodo di consumo che corrisponde. In questo articolo risponderemo alla domanda “come assumere CBD” attraverso 7 diversi usi: inalazione, ingestione di capsule, pelle, svapo… Devi solo scegliere!

consommer cbd

1- Come assumere CBD ? Ingestione di capsule CBD

Uno dei derivati del cannabidiolo più popolari è la capsula CBD. Ciò è senza dubbio dovuto alla sua facilità d’uso. In effetti, le capsule di CBD vengono consumate per via orale. Devi solo deglutire una compressa con un bicchiere pieno d’acqua, preferibilmente durante i pasti. La pellicola che circonda l’olio CBD si dissolverà gradualmente nello stomaco per rilasciare la molecola di cannabidiolo. Gli effetti si fanno sentire circa 20-30 minuti dopo l’assunzione.
Inoltre, le pillole di cannabis legali sono facili da trasportare: puoi infilare un blister nella borsa e accedervi quando vuoi.

L’altro vantaggio di consumare capsule CBD è che sono già dosate, non c’è possibilità di errore! Attiriamo la vostra attenzione sui dosaggi: esistono diversi livelli di CBD, che possono variare dal 2,5% al 40%. Una compressa di cannabidiolo altamente concentrata avrà un effetto più forte e duraturo rispetto a una compressa a basso dosaggio. Scegli la tariffa giusta in base al tuo peso, alla resistenza ai prodotti e alle tue esigenze.
Ad esempio, se desideri un effetto leggero e questo è un primo utilizzo, cerca un prodotto con il 10 o il 15% massimo di CBD. Se stai cercando un effetto più forte, le capsule al 20, 25 e 30% saranno più adatte.

Se le capsule CBD sono la modalità di consumo che più ti si addice, ti invitiamo a scegliere un articolo dalla nostra classifica delle migliori capsule CBD. In effetti, a volte è complicato navigare tra la moltitudine di offerte su Internet a prezzi diversi. Avrai accesso alle capsule con il miglior rapporto qualità prezzo sul mercato!
Riepilogo: come assumere le capsule CBD e quali sono i vantaggi/svantaggi?
Ingerire una compressa CBD con un bicchiere pieno d’acqua, preferibilmente ai pasti.
Benefici: pratica, facilmente trasportabile e predosata.

2- Come consumare Cannabis light e erba legale

I fiori CBD sono molto apprezzati dai consumatori abituali di cannabidiolo perché sono naturali al 100% e non sono lavorati. Esistono diversi modi per consumare fiori CBD.

Il primo è l’infuso: metti i tuoi fiori CBD in un misurino da tè e lasciali in infusione in acqua calda per circa 10 minuti. Tutto quello che devi fare è bere la tua birra e goderti i benefici del CBD. Gli effetti sono quasi immediati! Alcuni infondono i loro fiori di canapa in olio, latte, ecc.

È anche possibile fumare il fiore CBD. Tuttavia, fai attenzione, questo metodo è pericoloso per la tua salute, lo sconsigliamo vivamente. Infatti, allo stesso modo del tabacco, inalare regolarmente il fumo è altamente cancerogeno.

10,00
8,50

Capirai, consumare CBD in fiore è una modalità di consumo molto naturale. Questo prodotto è particolarmente indicato per le persone che assorbono il cannabidiolo solo a casa, perché ci vuole tempo per preparare l’infuso.
Consigliamo l’uso del fiore CBD per le persone che hanno difficoltà a dormire, perché bere un infuso di fiori CBD è molto rilassante e confortante. Questo ti metterà in una buona forma per dormire.
Se desideri ordinare fiori CBD, ti invitiamo a selezionare attentamente il tuo prodotto. Le qualità variano notevolmente da un sito all’altro. Inoltre, vi suggeriamo di scegliere fiori CBD da agricoltura biologica (saranno quindi molto meno carichi di prodotti tossici e sono più ecologici). Ecco un link ai migliori fiori CBD disponibili sul web in questo momento.

Riepilogo: come assumere fiori CBD e quali sono i vantaggi/svantaggi?
Ti consigliamo di consumare i tuoi fiori CBD per infusione.
Il vantaggio è quello di assorbire una merce naturale non trasformata.
Lo svantaggio è che dovrai dosare tu stesso la tua quantità di CBD e che è necessaria una piccola preparazione (infusione).

3- CBD: come assumerlo? Svapo di E-liquid CBD

Gli e-liquid CBD sono prodotti pronti per lo svapo che sono apprezzati dai consumatori legali di cannabis. Per consumare e-liquid alla canapa è necessario essere muniti di sigaretta elettronica.
Consigliamo questo prodotto a fumatori o ex fumatori. Lo svapo, infatti, consiste nel riprodurre il gesto del fumare. Tuttavia, è stato dimostrato che questo gesto spesso crea dipendenza quanto il prodotto consumato (tabacco, cannabis, ecc.). Per questo motivo sconsigliamo che le persone che non fumano si abituino a questo gesto. D’altra parte, se sei un fumatore o un normale vaporizzatore, gli e-liquid CBD faranno al caso tuo! Molto pratico, puoi usarlo in qualsiasi momento della giornata, in qualsiasi luogo che permetta lo svapo.

Esistono diversi gusti e diverse concentrazioni di CBD. Ovviamente, più forte è un e-liquid, più è costoso e più efficace sarà. Puoi scegliere tra e-liquid di canapa da 100 mg, 300, 500, 600 e 1000 mg.
Nei forum, molte persone si interrogano sul consumo di e-liquid al cannabidiolo durante la gravidanza o l’allattamento. Secondo noi, è decisamente controindicato consumare CBD in questo periodo. In caso di dubbio, puoi chiedere il parere del tuo medico.
Se sei interessato a questo prodotto, ecco quelli che secondo noi sono i due migliori e-liquid CBD disponibili sul web in questo momento. Questi sono articoli con un rapporto qualità-prezzo eccezionale!

Riepilogo: Come consumare e-liquid CBD e quali sono i vantaggi/svantaggi?
L’e-liquid CBD si consuma attraverso una sigaretta elettronica, tramite svapo, il
suo utilizzo è molto comodo e facilmente accessibile. Consigliamo questo prodotto a persone con l’abitudine di svapare o fumare.

4- Come assumere CBD? caramelle CBD e bubble gum CBD

Le gomme da masticare o le caramelle CBD sono un metodo di consumo piuttosto divertente. In effetti, tornano nell’infanzia e le buone notizie, ce n’è per tutti i gusti: ci sono una moltitudine di gusti (agrumi, frutti rossi, menta, cioccolato, ecc.), forme (gommose, lecca lecca, masticare) e confezioni!

I dolciumi al CBD sono pratici ed efficaci: • Sono facili da trasportare, puoi portarli ovunque con te in tasca o in borsa. • Sono molto discreti, perché sembrano delle classiche caramelle, quindi puoi averli sempre e ovunque. • L’assunzione è salutare, soprattutto con i dolci senza zucchero. • Infine, tutti gli effetti del cannabidiolo sono preservati da questa modalità di consumo: mentre mastichi o sciogli le caramelle, sentirai rapidamente i benefici della cannabis legale (rilassante, lenitivo, antidolorifico, antistress, buon umore, ecc.) Queste caramelle gommose al cannabidiolo hanno spesso livelli di CBD relativamente bassi. Consigliamo quindi questo prodotto a consumatori occasionali o che necessitano di un leggero effetto lenitivo. Inoltre, anche se si tratta di caramelle, è importante non lasciarle alla portata dei bambini, poiché ancora non conosciamo l’impatto del CBD sullo sviluppo. Se sei sedotto da caramelle o gomme da masticare alla canapa, ti suggeriamo di scegliere un prodotto senza zucchero, 100% naturale, biologico e, naturalmente, il cui gusto ti piacerà. Per questo, scopri la nostra selezione delle migliori caramelle CBD

Riepilogo: come consumare caramelle e gomme da masticare al CBD e quali sono i pro/contro?
Li mangi proprio come caramelle. Sono pratici, discreti e sono predosati. Sono consigliati per un uso leggero di CBD.

5- Come assorbire Cannabidiolo? Assorbimento sublinguale

L’olio CBD è probabilmente il prodotto più acquistato dai normali consumatori di cannabis legale. L’olio è contenuto in piccole fiale, chiuse con un coperchio per pipetta. Con questa pipetta puoi prelevare l’olio con precisione, goccia a goccia. Esistono concentrazioni molto diverse di olio CBD, che vanno dal 5% al 20% di CBD. L’olio a basso dosaggio (inferiore al 10%) è indicato per il consumo ricreativo, o per una leggera e saltuaria esigenza di relax. Oltre il 15%, questo è un dosaggio da medio a forte, che fornisce una gamma di effetti completi, potenti e duraturi (rilassamento, rilassamento, antidolorifici, ecc.).

Ovviamente, ingerire tre gocce di olio 5% non equivale a consumare tre gocce di olio CBD 20%. Ti consigliamo quindi di essere preciso nei tuoi calcoli
In media un flacone da 10 ml contiene 200 gocce. Quindi, per calcolare il livello di CBD in mg per goccia, è necessario diffondere di 200 il totale di CBD nella fiala.
Ad esempio: la tua fiala di olio CBD 15% contiene 1500 mg di CBD: 1500 ÷ 200 = 7,5 mg di CBD per goccia. Se assumi 4 gocce, 3 volte al giorno, assorbi: 7,5 mg x 12 gocce al giorno = 90 mg di CBD.
È possibile assumere olio CBD per via sublinguale, versando alcune gocce sotto la lingua. Puoi anche introdurre l’olio CBD nella tua dieta (yogurt, purè, succhi, salse, piatti pronti, ecc.).
Ecco i due migliori oli CBD attualmente disponibili sul mercato:

Riepilogo: Come assumere il cannabidiolo in olio e quali sono i vantaggi/svantaggi?
Per via sublinguale o orale. Il vantaggio è che gli effetti sono rapidi e intensi, ma dovrai dosare il tuo prodotto con attenzione.

6- Come consumare CBD ? Vaporizzando resine o fiori CBD

Puoi anche scegliere di utilizzare un vaporizzatore per l’assunzione di CBD. Ti permette di respirare i principi attivi della canapa senza farli bruciare. Questo fumo senza fuoco ti darà tutti i benefici del cannabidiolo attraverso un vapore da inalare. In questo modo eviti tutti gli effetti negativi associati alla combustione. Molti prodotti sono compatibili con un vaporizzatore: fiori CBD, erba, resine o hash di canapa , cera e cristalli CBD.
Devi solo depositare il materiale da riscaldare all’interno del serbatoio dell’apparecchio e selezionare la temperatura di riscaldamento. Emergerà un vapore e dovrai solo inalarlo.

Riepilogo: Quali sono i vantaggi/svantaggi di questa modalità di consumo?
Efficienza potenziata: il tuo corpo assorbirà il doppio del CBD per inalazione rispetto alla ingestione. Gli effetti saranno anche più rapidi che per via orale.
Tuttavia, questo metodo di consumo non è discreto, e spesso viene praticato in casa.

7- Come assumere Cannabis legale? Usando creme e cosmetici CBD

Le creme CBD hanno benefici di rilassamento, rilassamento e hanno un’azione antidolorifica. A differenza di tutti gli altri modi di assumere CBD visti sopra, questi sono gli unici prodotti che funzionano localmente. Infatti, per beneficiare dell’azione antinfiammatoria e rilassante delle creme CBD, è necessario applicarlo localmente in una zona definita del corpo, fino a quando il prodotto non viene assorbito.
Esistono diverse creme CBD con diverse funzioni: crema viso, esfoliante unguento, crema restitutiva, striscia per il trattamento dell’acne, unguento sportivo, ecc…
Se stai cercando di acquistare una crema CBD, ecco due prodotti CBD che il team di Cannalight ha selezionato per te:

Riepilogo: come usare i cosmetici CBD e quali sono i pro/contro?

Il vantaggio è che puoi mirare a un’area da trattare, ma al contrario, l’effetto non è generale.

close

Fino a -25% di sconto!

Vorremmo inviarti sconti esclusivi per risparmiare sui migliori marchi e prodotti CBD 😎

Non facciamo spam! Consulta la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp
cannalight

Il team di Cannalight.it è composto di due appassionati di cannabis legale e CBD che ha sempre condiviso questa passione in rete. Abbiamo iniziato sui forum e sui social e oggi troverete tutti i nostri consigli su Cannalight.it!

Blog

Articoli simili

posologia olio cbd

Posologia olio CBD

CBD… tre piccole lettere di cui si è tanto sentito parlare negli ultimi anni! Spesso associato alla cannabis o al THC, il CBD non è