Additional menu

Posologia olio CBD

5/5 - (1 vote)
posologia olio CBD

CBD… tre piccole lettere di cui si è tanto sentito parlare negli ultimi anni! Spesso associato alla cannabis o al THC, il CBD non è tuttavia una droga ed è legalizzato in Italia dal 2018. Questa sostanza non ha un effetto sballante o di dipendenza, al contrario, si tratta di estratto di canapa, noto per le sue virtù rilassanti e lenitive.
Il CBD è disponibile all’infinito: dal fiore CBD ai cosmetici alla canapa alle caramelle CBD, ce n’è per tutti i gusti! Tra tutti questi derivati della cannabis legale c’è l’olio CBD. Questo prodotto è molto popolare poiché è efficace e pratico! Ma come utilizzarlo ? Quali sono le dosi da rispettare ? Qual è il dosaggio dell’olio CBD ? Ogni quanto prenderlo? Ti spiegheremo in dettaglio come consumare olio CBD !

Comprendere funzinamento del CBD

Secondo il nostro team di esperti, prima di sapere quale sarà il giusto dosaggio dell’ olio CBD, è importante capire il funzionamento del cannabidiolo, ovvero:
• la differenza tra il THC e il CBD;
• così come la modalità d’azione del CBD.

insonnia cbd

Differenza tra THC e CBD

Il CBD è una molecola che fa parte della grande famiglia dei cannabinoidi (ne esistono più di 500). Di questi 500 diversi cannabinoidi, il CBD e il THC sono indubbiamente i più conosciuti.
Il THC è il componente psicoattivo della cannabis: agisce sul sistema nervoso e influenza le percezioni, l’umore e il comportamento del soggetto. Il suo consumo è vietato in Italia, perché include un rischio significativo di disturbi, overdose e dipendenza.
Il CBD non ti fa sballare, non altera il livello di coscienza. Il consumatore rimane lucido al 100% ed è in grado, per esempio, di lavorare o guidare. Fornisce comunque sensazioni come benessere, sollievo dal dolore e un effetto antistress.
Alcuni prodotti contengono THC e CBD; associati, hanno effetti dieci volte più potenti. Tuttavia, attenzione, in Italia è vietato avere un prodotto che contiene più di 0,2% di THC.

Come agisce il CBD sull'organismo ?

Il CBD può essere assorbito in diversi modi, per quanto riguarda l’olio CBD è l’ingestione. Il CBD passa nel corpo attraverso l’apparato digerente e funge da catalizzatore. Ha un impatto sul sistema nervoso inviandogli segnali, per ridurre la sensazione di sofferenza, stress o ansia. Per farla semplice, il problema originale non viene trattato a rigor di termini, ma il tuo corpo presta meno attenzione ad esso e i segnali di dolore si attenuano.
Il nostro organismo ha moltissimi recettori CB1 (in particolare nel cervello e nel sistema nervoso), i cannabinoidi si attaccano ad esso per interagire con il nostro corpo.

Adattare la posologia dell'olio CBD al livello giusto

Il dosaggio dell’olio CBD deve essere adattato alla concentrazione di CBD trattenuta nella fiala d’olio. Esistono infatti diversi dosaggi, che avranno ripercussioni sull’efficacia del prodotto: più un articolo contiene CBD, più sarà potente!
Troverai in commercio olio CBD al 3%, 5%, 10%, 15%, 20%, 25%, 30%, 35% e 40%.
Ad esempio, se prendi 4 gocce, 3 volte al giorno, di olio CBD al 3%, il tuo consumo sarà di circa 20 mg al giorno.
Tuttavia, con un olio CBD al 5%, con lo stesso consumo (4 gocce, 3 volte per giorno), raggiungerai 30 mg al giorno. Quindi, in entrambi i casi, la dose finale di CBD non è la stessa.
Pertanto la posologia e il dosaggio vanno di pari passo.

Come calcolare la concentrazione dell'olio CBD ?

Una fiala da 10 ml contiene in media 200 gocce. Quindi, per calcolare il tasso in mg di CBD per goccia, devi dividere il CBD totale contenuto nel flacone per 200.
Ad esempio: la tua fiala di olio CBD 5% contiene 500 mg di CBD: 500 ÷ 200 = 2,5 mg di CBD per goccia. Se prendi 4 gocce, 3 volte al giorno, assorbirai: 2,5 mg x 12 gocce al giorno = 30 mg di CBD.

Se è importante trovare quale livello di CBD è più appropriato per le tue esigenze, rassicurati comunque: il CBD non è una droga, non c’è alcun rischio di overdose !

Lista posologia olio CBD

Se non ti senti a tuo agio con i calcoli, puoi fare riferimento a questo elenco dei diversi dosaggi di olio CBD :
• 1 flacone di olio CBD 5% contiene 500 mg di CBD, ovvero 2,5 mg per goccia.
• 1 flacone di olio CBD 10% contiene 1000 mg di CBD, ovvero 5 mg per goccia.
• 1 flacone di olio CBD 15% contiene 1500 mg di CBD, ovvero 7,5 mg per goccia.
• 1 flacone di olio CBD 20% contiene 2000 mg di CBD, ovvero 10 mg per goccia.
• 1 flacone di olio CBD 25% contiene 2500 mg di CBD, ovvero 12,5 mg per goccia.
• 1 flacone di olio CBD 30% contiene 3000 mg di CBD, ovvero 15 mg per goccia.
• 1 flacone di olio CBD 35% contiene 3500 mg di CBD, ovvero 7,5 mg per goccia.
• 1 flacone di olio CBD 40% contiene 4000 mg di CBD, ovvero 20 mg per goccia.
Ora è il momento di capire di quanto cannabidiolo hai bisogno al giorno

Miglior olio CBD

Dai un’occhiata ai migliori oli CBD ordinati per tasso, troverai oli leggeri, oli moderati e oli CBD potenti ! Non esitare ad utilizzare i codici sconto presenti sotto le immagini, ti permetteranno di risparmiare sul tuo prossimo acquisto.

Se desideri acquistare olio CBD a prezzi ancora più convenienti, non esitare a dare un’occhiata al nostro elenco di olio CBD economico, si tratta di prodotti a buon prezzo ma con un livello di qualità molto soddisfacente.

Quale posologia scegliere ?

Le esigenze di CBD e la risposta dell’organismo al prodotto variano da persona a persona. Pertanto, il dosaggio dell’olio CBD non è una scienza esatta.
Ognuno deve valutare il proprio bisogno di CBD, in base a:
la propria resistenza al CBD (alcuni sentiranno gli effetti più velocemente di altri);
il proprio bisogno di CBD (se sei incline ad attacchi di ansia, potresti aver bisogno di più CBD di qualcuno che vuole solo rilassarsi un po’);
il proprio peso (una persona leggera reagirà più facilmente);
la propria frequenza di consumo.

Ora ti spiegheremo come trovare il dosaggio di CBD perfetto per te.

Trovare dosaggio ideale CBD

Ci sono due soluzioni per stimare il tuo bisogno di CBD.

Quale posologia di olio CBD? Ascoltare il proprio corpo

Il primo metodo è iniziare con una dose media, cioè 30 mg di CBD al giorno, e aumentarla (o diminuirla) di 10 mg gradualmente, a seconda di come ti senti, fino a quando non troverai il giusto dosaggio di olio CBD per te. Tuttavia, se hai la pressione bassa, ti suggeriamo di iniziare questo test con 15 mg di cannabidiolo al giorno e di aggiungere o rimuovere gradualmente 5 mg.

Adattare la quantità di CBD al vostro peso

Si consiglia di assumere 0,5 mg di CBD/giorno/kg, poi di adattare questo dosaggio ogni giorno se necessario (di 0,25 mg/giorno /kg).
Ad esempio: una persona di 70 kg prenderà 35 mg di CBD ogni giorno, quindi aumenterà o diminuirà la dose di 17 mg/giorno.

Le persone con pressione sanguigna bassa possono iniziare con 0,1 mg di CBD/giorno e al chilo.

Effetti del dosaggio CBD legato al dosaggio

I benefici del CBD sono legati al suo dosaggio. Più CBD ingerisci, più forti e duraturi saranno gli
effetti. Un olio CBD tra il 5% e il 15% offre effetti lievi, mentre un olio oltre il 30% è riservato a consumatori abituati, che cercano sensazioni forti !

Ecco gli effetti principali:
riduzione del dolore, delle infiammazioni, della nausea;
diminuzione degli attacchi di panico, dell’ansia, dello stress;
• sensazione di benessere e rilassamento muscolare;
• miglioramento del sonno ;
• problema della pelle, acne;
• alcuni dicono che il CBD è utile nella lotta contro il diabete, l’artrite, le malattie cardiovascolari, i disturbi mentali (schizofrenia, ecc.), tuttavia, il sistema sanitario italiano non riconosce l’uso terapeutico del CBD!

Come usare l'olio CBD ?

Indipendentemente dal dosaggio dell’olio CBD scelto , questo prodotto viene assorbito goccia a goccia. Pertanto, puoi aggiungere la tua dose di CBD a una ricetta (ad esempio una torta o un purè), un alimento (uno yogurt, una zuppa o un omogeneizzato) o una bevanda (tè tiepido, succo di frutta). Ma la tecnica più efficace per sentire tutti i benefici dell’olio CBD è il metodo sublinguale : consiste nel versare alcune gocce sotto la lingua e attendere qualche secondo prima di deglutire.

Quali sono le migliori alternative all'olio CBD ?

Ecco alcune alternative all’olio CBD :
• Le capsule CBD sono i prodotti più pratici;
• Le caramelle CBD, per un consumo con golosità;
• L’erba legale CBD da infondere;
• Le creme CBD, per un’ applicazione locale.

close

Fino a -25% di sconto!

Vorremmo inviarti sconti esclusivi per risparmiare sui migliori marchi e prodotti CBD 😎

Non facciamo spam! Consulta la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp
cannalight

Il team di Cannalight.it è composto di due appassionati di cannabis legale e CBD che ha sempre condiviso questa passione in rete. Abbiamo iniziato sui forum e sui social e oggi troverete tutti i nostri consigli su Cannalight.it!

Blog

Articoli simili